Psicoterapia

Per bambini/adolescenti

In età evolutiva possono manifestarsi disturbi che si traducono spesso in un progressivo declino del rendimento scolastico, difficoltà nelle relazioni sociali, condotte alimentari improprie, nonché in problematiche comportamentali di vario genere.

La psicoterapia può aiutare i bambini e gli adolescenti in vario modo: attraverso il dialogo costante con il terapeuta e a una serie di strategie mirate (da applicarsi anche fra le mura domestiche), il minore/adolescente ottiene un supporto emozionale e un aiuto nella risoluzione dei conflitti con altre persone. Risultati ascrivibili a una maggior consapevolezza delle proprie emozioni e di quelle altrui.

Attraverso un approccio integrato e l’utilizzo di differenti metodologie e tecniche, si attua una prima valutazione e comprensione del problema, procedendo in seguito alla definizione degli obiettivi.
A questo punto dell’iter procedurale incomincerà il percorso di supporto psicologico. 

Per adulti

Il servizio clinico-psicoterapico per adulti è mirato al trattamento delle difficoltà psicologiche e relazionali che compromettono il benessere della persona e la qualità della vita. 

I servizi psicoterapici per adulti di Armonia offrono consulenza e sostegno a chi manifesta problematiche psichiche, comportamentali e psicosomatiche, aiutando la persona ad acquisire maggiore consapevolezza di sé e affrontare progressivamente le difficoltà interiori e relazionali. 

Gli interventi di Armonia
  • Incontro di valutazione con il bambino/adolescente o con l’adulto
  • Percorso psicoterapico individualizzato di durata variabile a seconda del caso in oggetto
  • Per i minori: incontri di restituzione con i genitori per concordare le strategie più efficaci. Proposta e comprensione di metodi per gestire le problematiche (anche al di fuori del momento terapeutico)
Cosa trattiamo
  • Difficoltà relazionali e di coppia
  • Malessere psicologico
  • Mutismo selettivo
  • Problematiche di bullismo
  • Malattie psicosomatiche
  • Difficoltà scolastiche
  • Ritardi e disturbi dello sviluppo
  • Difficoltà comportamentali
  • ADHD (Disturbi da deficit dell’attenzione e dell’iperattività)
  • Disturbi del comportamento alimentare
  • Ansia e depressione